Il 730 precompilato sarà disponibile, a partire dal 15 aprile, in un’apposita sezione del sito internet dell’Agenzia delle Entrate. La presentazione della dichiarazione deve avvenire entro il 7 luglio, tramite tre canali di presentazione differenti: presentazione autonoma; sostituto d’imposta; Caf/ intermediario abilitato. E’ comunque sempre possibile presentare il modello 730 ordinario tramite i canali tradizionali, non considerando il 730 precompilato. Tale scelta diventa obbligata qualora per il contribuente non sia disponibile la dichiarazione precompilata.

CONTABILITA’ ONLINE PER LA TUA AZIENDA – COMMERCIALISTA ONLINE

Hai letto: 730 precompilato: i canali di trasmissione scritto il: 01/03/2016 da Studio Pusceddu » Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento